giovedì 18 marzo 2021

Appunti sulla biodiversità

Note introduttive

La parola “biodiversità” è abbastanza nuova: risale al 1985, come contrazione dei termini “diversità biologica”. Un concetto reso popolare da un libro, BioDiversity, scritto dal biologo E. O. Wilson (Nota 1 a pié di pagina). 


La biodiversità può essere definita come la ricchezza di vita presente sulla terra: i milioni di piante, animali e microrganismi, i geni che essi contengono, i complessi ecosistemi che essi costituiscono nella biosfera (Nota 2).  

 
É il frutto di 3 miliardi e mezzo di anni di evoluzione.  Garantisce, o meglio, garantirebbe, la sopravvivenza della vita sulla Terra, compresa quella dell’uomo. Se non ché lo straordinaria affermazione della specie umana comporta, da alcuni decenni, una crescente distruzione della biodiversità. 


Agricoltura e silvicoltura non sostenibili, espansione urbana incontrollata e inquinamento sono, in Europa, i principali fattori a cui va imputato il drastico declino della biodiversità (Nota 3
 

 
Sarà così intelligente l’uomo da evitarlo, per sé e per le future generzioni? Solo allora potrà essere orgoglioso del suo successo evolutivo.
 
 

Cosa possiamo fare?

Dalla "Strategia dell'UE sulla biodiversità per il 2030" 

Una risposta la troviamo nella parte del documento che riguarda le zone urbane e periurbane

"Per riportare la natura nelle città ... la Commissione invita le città europee di almeno 20 000 abitanti a elaborare entro la fine del 2021 piani ambiziosi di inverdimento urbano, che includano misure intese a creare in città boschi, parchi e giardini accessibili e ricchi di biodiversità, orti, tetti e pareti verdi, strade alberate, prati e siepi, e che contribuiscano anche a migliorare i collegamenti tra gli spazi verdi, eliminare l'uso di pesticidi, limitare la falciatura eccessiva degli spazi verdi urbani e altre pratiche dannose per la biodiversità. ..."

 

 Risorse online

 Siti e articoli on line

Testi scaricabili

Video

 Bellissimi, brevi e di facile comprensione, in inglese ma con didascalie in italiano attivabili
 
 

Note

  1. https://www.wwf.it/il_pianeta/biodiversita/tu_e_la_biodiversita/
  2. https://www.isprambiente.gov.it/it/attivita/biodiversita
  3. https://www.eea.europa.eu/it/themes/biodiversity

Nessun commento:

Posta un commento